Perché alle radici del mondo c’era un albero e solo gli alberi ci possono salvare.

La nostra promessa

Vogliamo salvare gli alberi,
ma il nostro sogno è cambiare il mondo.

L’albero ancestrale, padre della vita, ha creato la terra e la biosfera.
E’ indispensabile per la salute e la crescita di tutti gli esseri più giovani del bosco.
Da quelli microscopici ai più evoluti.
Foreste vigorose sostengono le popolazioni che con esse convivono e stabilizzano il clima e la biosfera delle Nazioni che le difendono.


Per questo scopriamo gli alberi più vecchi e misuriamo i più alti.
Vogliamo conoscerli, difenderli, curarli e rispettarli.

Lunga vita ai giganti!

Spedizioni

Novembre 2015

Alla Ricerca dei Giganti Sperduti

Resp. Scientifico: Andrea Maroè

Uno sciamano arriva in Italia per conoscere un tree-climber arboricoltore. Dal loro incontro nasce il desiderio di fare qualcosa di eccezionale, mai fatto prima. Misurare, scalandoli, gli alberi della Selva Nublada del Venezuela.

Esploratori

I numeri pricipali

Km percorsi: 2500

Durata spedizione: 33 giorni

N° alberi misurati: 5

N° specie arboree censite: 3

Pianta più alta misurata: 64 m

Pianta più grossa: circonferenza 19 m

Dove nel mondo

Stato: Venezuela

Regione: Yaracuy

Località: La Horqueta, Río Tupe

scopri di più

Il Team

Dicono di noi


"Lo sci di fondo mi ha insegnato a rispettare e amare la natura. Penso che la sua bellezza vada protetta e la salvaguardia dei grandi alberi sia un primo grande passo. Per questo condivido e sostengo gli ideali e i progetti della Giant Trees Foundation."

Silvio Fauner (Medaglia d'oro olimpica e mondiale di sci nordico)

Le Partnership di

Giant Trees Foundation