Annusare il bosco (l’albero “visto” dai non vedenti)

Pubblicato da Giant Trees Foundation il
Progetti italiani
placehold



Rendere il bosco visitabile a ipo e non vedenti, all’interno di un più ampio progetto di sensibilizzazione e di valorizzazione delle risorse naturali del territorio e di incremento turistico è lo scopo per il quale la Giant Trees Foundation Onlus ETS, alcuni Comuni dell'Alto Friuli, Il Centro Internazionale del Libro Parlato "A. Sernagiotto" Onlus e alcuni istituti scolastici hanno deciso di unire le loro forze. In un’ottica sinergica che permetta di reinventare l’approccio alla montagna, ai boschi e alla natura più in generale anche a tutte le persone che presentino una qualche disabilità ma non per questo si debbano sentire escluse dalla possibilità di avvicinarsi a luoghi naturali in sicurezza e serenità.

placehold


Il progetto nasce con l'intento di poter raccontare e spiegare la natura ai non vedenti, non solo come importante esperienza sensoriale ma anche attraverso una serie di incontri effettuati direttamente in natura, e più precisamente in bosco, dove, attraverso la descrizione di aspetti e caratteristiche anche poco evidenti, si possa evidenziare la stretta correlazione tra i vari elementi che costituiscono l’ambiente forestale: alberi, suolo, erbe, fiori e animali di ogni genere. 

Tale approccio sarà costruito attraverso più seminari all’aperto in maniera da permettere un rapporto didattico virtuoso e complementare tra educatore e disabile. Il fine ultimo non sarà esclusivamente quello di permettere al non vedente di raccontare l'esperienza vissuta in un ambito che difficilmente in altre situazioni può frequentare, ma anche la possibilità di arricchire la percezione e il bagaglio culturale dei normodotati (studenti in primis) che potranno vivere tale percorso sviluppando altri sensi e amplificando le loro percezioni oltre che contribuire in maniera operosa alla realizzazione e al mantenimento del percorso stesso. Con l'abbattimento di alcune barriere e la posa di adeguati segnalatori, si vuole certamente rendere fruibili e accessibili autonomamente percorsi didattici da parte di disabili ma il respiro progettuale e le realtà coinvolte devono permettere di dare continuità temporale al progetto stesso prevedendo una manutenzione adeguata anche negli anni futuri. A questa iniziativa verrà abbinato un percorso di avvicinamento all’albero per persone disabili, anche con possibilità di arrampicata in treeclimbing, col sostegno dei nostri istruttori.

placehold



Il progetto "Annusare il bosco (l'albero visto dai non vedenti)" è volto a creare un gruppo di lavoro costituito da un insieme eterogeneo di realtà presenti sul territorio, capace di collaborare per il ripristino di alcuni sentieri attrezzandoli per i non vedenti o per altri tipi di disabilità, elaborando specifici “percorsi” didattici e garantendo durata idonea a questa opportunità tramite adeguati interventi manutentivi.

Per creare un sentiero veramente adatto ai non vedenti e ad altri disabili riteniamo fondamentale coinvolgere alcuni di loro anche nella fase progettuale. Progetto di recupero dei sentieri è previsto quindi in tre anni, in quanto nel primo anno (2018) ci concentreremo assieme ad alcuni gruppi di studenti nella ricostruzione e gestione di alcune parti sperimentali   in modo da valutare i risultati che si possono ottenere, le risorse necessarie e la risposta degli utenti principali cui il progetto è rivolto. Solo dopo aver raccolto il feedback esperienziale di alcuni non vedenti con un primo seminario in bosco, passeremo alla vera e propria fase progettuale con la successiva costruzione dell’intero percorso. Riteniamo questa esperienza fondamentale per tutte le persone che potranno essere coinvolte, perché siamo fermamente convinti che le persone con varie disabilità potranno insegnarci e farci scoprire aspetti ancora inesplorati del mondo arboreo.

placehold

Questo progetto è sostenuto e realizzato in collaborazione con:

* Centro Internazionale del Libro parlato (CILP)  - Feltre http://www.libroparlato.org/

* La Cruna - Associazione per la pedagogia Steiner Waldorf  Scuola Novalis  - Conegliano http://www.lacruna.it/it/scuola

* 2D Giardini - Treviso http://www.2dgiardini.it/

* Segheria di Centa snc - Ampezzo http://www.segheriadicenta.it/

* Comune di Ampezzo - Ampezzo http://www.comune.ampezzo.ud.it/

* Comune di Moggio Udinese - Moggio http://www.comune.moggioudinese.ud.it/

* Comune di Sappada - Sappada http://www.comune.sappada.bl.it/

* FVG live experience - Trieste http://www.fvglivexperience.it/