Platano di
Curinga

Fino al 28 febbraio vota il millenario
Platano di Curinga e sostieni l'Italia al
Concorso Europeo
Albero dell'anno 2021

Il Platano di Curinga, vincitore del concorso Albero Italiano 2020, è adesso candidato all'European Tree of the Year 2021.

Dai il tuo contributo!

Fino al 28 febbraio puoi votare per il Platano di Curinga. Dopo il video su questo maestoso albero puoi trovare tutte le informazioni per dare il tuo voto al concorso Europeo.

Il millenario Platano di Curinga, con i suoi oltre 14 metri di circonferenza sorveglia maestostamente la sua foresta

Il platano di Curinga si trova in Calabria e si affaccia sul mediterraneo, a guardia della splendida foresta che lo circonda.
Piantato più di 1000 anni fa dai monaci Basiliani che costruirono l'eremo di Sant'Elia, ha il tronco completamente cavo con un'apertura larga più di 3 metri.
Con un circonferenza di 14.75 metri ed un'altezza di 31.5 metri è il platano più grande d'Italia.

Le sue misure sono state rilevate dai tecnici della Giant Trees Foundation Onlus in data 28/1/2021 mediante arrampicata.

  • nome proprio: Platano di Curinga

  • nome comune: Platano orientale

  • nome scientifico: Platanus orientalis

  • altezza: 31,5 metri

  • circonferenza: 14,75 metri

  • età: stimata 1000 anni

  • particolarità: è il Platano più largo d'Italia, il suo tronco è completamente cavo e ha un’apertura larga più di 3 metri.

  • luogo: Sant'Elia - Vrisi - Catanzaro - Calabria

Vota adesso per il Platano di Curinga!

Per completare la votazione dovrai:

  • seguire il link https://www.treeoftheyear.org/Stromy/Curinga-Plane-Tree

  • selezionare il Platano di Curinga e un secondo albero a tua scelta

  • inserire un indirizzo di email dove ricevere il link per la validazione del voto

  • controllare l'email ricevuta e cliccare sul link di conferma

Manda il link a questa pagina a più persone possibili, aiutaci.

Vota

Giant Trees Foundation Onlus sostiene l'importanza della tutela e della salvaguardia degli alberi promuovendo ed organizzando per l’Italia la sfida European Tree of the Year in collaborazione con la Direzione Centrale delle Foreste (MIPAAF). Il concorso internazionale nasce per valorizzare la storia di questi alberi, la loro connessione con la popolazione, il territorio e l'ambiente.

Ha ricevuto inoltre il sostegno del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero per i beni pubblici, quello personale di molti ministri e politici nazionali appartenenti a diverse estrazioni politiche, dell'Arma dei Carabinieri ed in particolare dei Carabinieri forestali, di varie Università Italiane, ordini Professionali e di numerose associazioni ambientaliste e culturali.

Il Platano di Curinga a Canale 5

Nella trasmissione L'arca di Noè andata in onda il 21/02/2021 su Canale 5, Maria Luisa Cocozza ha parlato del Platano di Curinga ed ha intervistato il nostro direttore scientifico Andrea Maroè